Si sono appena conclusi  a Torino i Campionati Assoluti di Scherma Olimpica e Paralimpica. Una rassegna di quattro giorni che ha visto la partecipazione dei migliori atleti italiani e quindi di tutto il mondo. Ecco i risultati, direi eccezionali, che hanno ottenuto tre atleti fiorentini nella Spada Non Vedenti,un vero e proprio Dream Team.

 
Alessandro Ceccarelli,Danilo Malerba e l'incredibile ragazzo Mario Ricci sono i componenti del Accademia Schermistica Fiorentina che hanno illuminato le pedane del PalaRuffini il 14 Giugno, giungendo rispettivamente 2,3 e 6 nella gara individuale.
Una menzione ed un pensiero di affetto e stima va nei confronti di Mario Ricci che a 75 anni arriva secondo nel proprio girone, terzo nella classifica provvisoria e si arrende solo nel derby contro Alessandro Ceccarelli per 10-8.

 
La Scherma per non vedenti disciplina Paralimpica inserita di diritto nel programma della Federazione Italiana Scherma; una disciplina ed un movimento giovane in continua crescita che quest'anno ha visto andare in scena  due prove nazionali,una gara internazionale in Portogallo,una prova open regionale a squadre in Emilia Romagna e numerose gare ed iniziative su tutto il territorio nazionale.

 

Foto di gruppo scherma

 

Vezzali e Dream Team

 

Vezzali e Dream Team

 

Vezzali e Dream Team